WatchDogs Wiki
Advertisement

Sto per aprirti un mondo.

Clara Lille è personaggio principale di Watch Dogs. Lavora come membro del DedSec e come informatrice di Aiden Pearce. Il suo alias da hacker è BadBoy17.



Passato[]

Nacque nel 1985, in una zona canadese vicino al Quebec. Lei stessa ammette che, da bambina, amava le leggende. Suo padre la portava in campeggio a Mont-Tremblant, dove andavano a "caccia di tesori"; a quell'età, Clara non sapeva che i "tesori" che suo padre trovava, li aveva rubati dalle cabine. Ricorda con affetto quella volta che trovò un'antica moneta risalente all'Impero Romano.

Quando crebbe, divenne un'hacker ed entro nel gruppo del DedSec con l'alias di BadBoy17. Divenne un'hacker mercenaria e veniva pagata per rintracciare i bersagli (più difficili erano da tracciare, più soldi veniva pagata). Dopo che Aiden Pearce e Damien Brenks, due hacker, fallirono una rapina all'hotel Merlaut, Clara venne assoldata dal Chicago South Club per trovarli. Durante l'attacco, venne uccisa la piccola Lena, nipote di Aiden che, ignaro del fatto che fosse stata proprio Clara a comunicare la sua posizione al Club, assoldò lui stesso Clara per trovare gli assassini. Da quel momento, Clara non incontrò mai Aiden, ma giurò che sarebbe riuscita a "guarirlo" dalla sua tristezza aiutandolo.

Eventi di Watch Dogs[]

Clara appare nella prima missione del gioco, "Fine Dell'Ottavo", come BadBoy17. A questo punto del gioco, Aiden non conosce la vera identità di BadBoy. Durante la missione, sblocca la rete elettrica, permettendo ad Aiden di causare un blackout e fuggire.

Dopo la missione "Grande Fratello", aiuta Aiden a rintracciare la chiamata da lui intercettata, indirizzandolo verso il quartiere Loop. Più tardi, lo chiama e incontra di persona per consegnarli l'hack del DedSec.

Durante il corso del gioco, continua ad aiutare Aiden, trovando insieme a lui il Bunker, hackerando il Rossi-Fremont e suggerendogli di andare a cercare Raymond Kenney.

Quando Aiden recupera i dati, questi ultimi vengono rubati quando Defalt hackera il Bunker, svelando a Pearce che è stata proprio Clara a vendere lui e Damien. Questo porta Aiden a cacciarla via, nonostante lei si scusi.

Con il passare del tempo, il Club inizia a trattarla come un nemico, in quanto è consapevole dei loro affari sporchi. Quando Aiden si dirige al Merlaut per uccidere Quinn, Clara lo chiama, dicendogli che sistemerà tutto. Tuttavia, Joseph Demarco ha avvisato Quinn della questione. Il boss ordina quindi a un suo sicario di nome Angelo Bryan di uccidere Clara.

Dopo aver salvato Nicky e Jackson e aver ucciso Quinn, Aiden scopre da Damien che Clara ha cercato di scambiare la sua vita per quella di Nicky. Pearce si rende quindi conto che il Club vuole farla uccidere e si dirige al cimitero. Tuttavia, è troppo tardi, e Clara viene uccisa dai sicari della banda; dopo averli uccisi tutti, Aiden ascolta un ultimo audio lasciato da Clara, nel quale lei gli spiega che voleva aiutarlo per "guarirlo" dalla tristezza della morte di Lena. Il messaggio termina con Clara che dice che, se non riusciranno a parlare alla fine di tutto questo, allora sparire, perché in quello è molto brava.

Aspetto fisico[]

Clara è una donna molto magra. Ha dei lunghi capelli marroni con alcune mash che tiene raccolti in un taglio "Mohawk". Indossa degli orecchini in entrambe le orecchie e ha tre piercing sul volto (due sulle guance e uno sotto il labbro inferiore); è anche truccata. Ha dei tatuaggi sulle braccia, sul collo e sul petto.

Clara indossa un top del DedSec sotto una giacca di cuoio nera. Sotto il top, si vede (seppur poco) un reggiseno nero. Indossa anche numerosi braccialetti, una collana e alcuni anelli.

Indossa anche una cintura nera, dei jeans grigi e degli stivali neri.

Personalità[]

Secondo il sito ufficiale, Clara è seducente e pericolosa. Un'hacker esperta in grado di bypassare la maggior parte dei sistemi elettronici.

Durante la missione "Un Punto Vuoto", dice ad Aiden che suo padre era un criminale. Lo accompagnava sempre quando andava a rubare e che si ricorda di quella volta che trovò una moneta dell'Impero Romano.

In quanto membro del DedSec, Clara crede che le informazione dovrebbero circolare libere e senza controlli.

Clara è anche capace di comprendere le persone tramite le loro azioni. Questo si vede perfettamente quando Aiden si scusa per essere stato scortese con lei e lei gli spiega che aveva capito la sua tecnica (essere provocatorio, cercare "crepe" nella corazza altrui).

Sembra anche che Clara sia rimasta tormentata dall'aver, seppur indirettamente, causato la morte di Lena; questo si capisce quando lei dice (nel suo ultimo audio) che aveva intenzione di "guarirlo" dal dolore.

Durante la missione "Ricorda", Nicky chiede ad Aiden se sa chi lascia i fiori sulla tomba di Lena. Lui risponde che non lo sa, ma che "la piccolina aveva tanti amici"; è molto probabile che fosse Clara a lasciare i fiori. Questo viene confermato perché nell'ultimo filmato in cui compare, Clara sta posizionando un mazzo di fiori sulla tomba di Lena.

Relazioni[]

Aiden Pearce[]

Inizialmente, Clara e Aiden non si fidavano l'uno dell'altra e, nelle loro prime interazioni, si intravede della tensione. Pur non fidandosi di Pearce, Clara si allea con lui, affermando che, essendo hacker con lo stesso obiettivo, devono collaborare.

Con il passare del tempo, i due legano sempre di più; Aiden definisce Clara "la cosa più vicina ad un'amica" e, dal suo comportamento e dalle sue interazioni con Pearce, è molto probabile che Clara si sia innamorata di lui.

Raymond "T-Bone" Kenney[]

Come lei stessa dice "è una fan".

Per quel breve lasso di tempo in cui hanno collaborato, lei lo ha sempre idolatrato ed è sempre stata felicissima di lavorare con lui.

Lucky Quinn[]

Clara è stata assoldata da Quinn per rintracciare Aiden e Damien. Pur essendo stata lei a comunicare al Club le loro identità, è stato Quinn a ordinare l'attacco. Proprio a causa del suo coinvolgimento nella faccenda, Clara si è sentita colpevole della morte di Lena e ha aiutato Aiden non solo per "guarirlo" come lei stessa afferma, ma anche per rimediare al suo errore.

Hackerando le e-mail di Quinn nel suo ufficio, Aiden scopre che non solo Clara ha rifiutato il pagamento offerto per il lavoro, ma non ha più voluto lavorare per Quinn da allora. Più tardi, lo stesso Quinn ordinerà ad un suo sicario di nome Angelo Bryan di ucciderla perché "ha sviluppato una coscienza".

Apparizioni[]

  • "Fine Dell'Ottavo" (come BadBoy17)
  • "Backstage Pass" (come BadBoy17)
  • "Un Mondo Da Scoprire"
  • "Grazie Della Dritta" (telefonata)
  • "Bastoni Fra Le Ruote" (telefonata)
  • "Danni Collaterali"
  • "Un Piede Nella Fossa"
  • "Un Punto Vuoto"
  • "Riparazioni D'Emergenza"
  • "Il Bulldog Della Nonna"
  • "Pollicino" (telefonata)
  • "Un Oscuro Scrutare" (telefonata)
  • "Fuori Dal Giro"
  • "Una Fossa Di Paranoia" (telefonata)
  • "Per Il Portfolio"
  • "Con Ogni Mezzo Necessario" (telefonata)
  • "Qualcuno Sta Entrando"
  • "Non Si Torna Indietro (uccisa)

DLC Bad Blood[]

  • Una delle missioni del Consiglio Dei Dave

Curiosità[]

  • Nella versione in lingua originale del gioco, Clara utilizza spesso parole francesi o canadesi, come "Calisse"
  • Nell'introduzione del gioco, dopo il prologo, l'uomo che chiama Maurice apre una mail inviata da BadBoy17 che contiene i profili di Aiden Pearce e Damien Brenks. Questo fa capire fin da subito che Clara è coinvolta nell'attacco ad Aiden e Damien. Inoltre, dopo la missione "Riparazioni D'Emergenza", quando Aiden le dice "Uccidero tutti quelli coinnvolti nella morte di Lena", Clara smette di parlare e quando riprende, il suo tono di voce mostra che è disturbata. Inizialmente, Aiden crede che questo sia dovuto al fatto che non è abituata a lavorare con un giustiziere assassino.
  • Apparentemente, la posizione di Clara sembra essere stata comunicata al Club da Damien. Visto che è stata uccisa da dei sicari del Club e non da dei fixer, molto probabilmente è stato Damien a comunicargliela. Inoltre, se si hackera lo smartphone di Quinn mentre sta parlando con Rushmore, il primo dirà ad un suo sicario di aver ricevuto una soffiata sulla posizione di Clara. Durante la resa dei conti con Aiden, Damien stesso afferma di essere stato lui a comunicare la posizione di Clara, come atto di vendetta in quanto la ritiene responsabile dell'attacco che lo ha storpiato.
  • Clara viene menzionata (come BadBoy17) in alcuni audiodiari lasciati da G1gg1L3s, membro del DedSec che ha posizionato i vari codici QR in giro per Chicago.
Advertisement